Grand Motor Trail

Lo sport popolare che unisce e fa crescere

Il titolo di Capitale Europea dello Sport di ACES EUROPE, è il riconoscimento istituito dal 2001 e assegnato annualmente a città europee che si contraddistinguono con progetti sportivi ispirati al miglioramento globale degli stili di vita.

ACES EUROPE con la sua delegazione ACES ITALIA e MSP ITALIA (Associazione sportiva riconosciuta dal Coni) e ASI (Associazioni sportive sociali italiane) hanno voluto allargare il riconoscimento a Città, Comuni e Comunità italiane impegnate a favorire attraverso la pratica dello sport la crescita sociale di un territorio.

Collaborazione Tecnica: Vision Up Srl

Edizioni

GRAND TRAIL – CITTÀ EUROPEE DELLO SPORT – ACES EUROPE
Dal 19 al 30 Aprile 2020

ACES vede protagonisti ogni anno i Municipi che si sono candidati ai titoli di Città/Comuni/Comunità Europee dello Sport e che si sono distinti per progetti e politiche sportive ispirate al miglioramento globale degli stili di vita, una promozione dello sport rivolto non solo alla cittadinanza attiva ma anche ad anziani, disabili e minori a rischio.
Le città toccate dall’itinerario saranno 11 con la formula dello Start&Go Day Next e in direzione Sud-Nord Italia. Per ogni tappa, i SUV del Team Grand Trail vengono ospitati nella piazza principale della città dove è allestito per 24 ore l’arco gonfiabile personalizzato ed un desk del major sponsor (struttura gonfiabile fornita dal partner) per la distribuzione di materiale promozionale e informazioni.

Le città e il percorso 2020:
una comunicazione on the road di 2200 chilometri. la partenza è da Cosenza – Grottaglie (TA) – Archeo Vesuvus (NA) – Castelli Romani (RM) – Chiusi (RM) –
Piombino (LI) – Italian Riviera (SV) – Gozzano (NO) – Cernusco sul Naviglio (MI) – Egna (BZ) – Montegrotto
Terme (PD). Undici città in 10 province che attraversano tutta l’Italia.